Vai al contenuto

Base per pizza al cavolfiore

Un'alternativa salutare al normale impasto, specie per chi è intollerante al glutine.

Base per pizza al cavolfiore

Ingredienti

  • 1 cavolfiore tagliato a pezzi
  • 1 cucchiaino di peperoncino essiccato
  • 2 cucchiaini di spezie miste italiane
  • 120 g di parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai di semi di chia
  • 4 uova pastorizzate grandi
  • spray da cucina antiaderente quanto basta

Istruzioni

  1. Inserire le infiorescenze di cavolfiore nella caraffa Vitamix e aggiungere acqua finché non galleggiano sopra le lame. Chiudere il coperchio.
  2. Selezionare la velocità 7.
  3. Accendere e spegnere il frullatore da 8 a 10 volte, finché il cavolfiore acquista una consistenza sabbiosa.
  4. Scolare il cavolfiore ed eliminare il più possibile l'umidità in eccesso con un panno.
  5. Mettere il composto in una ciotola e aggiungere il peperoncino, le spezie, il formaggio, i semi di chia e le uova. Mescolare bene per amalgamare gli ingredienti.
  6. Coprire con una pellicola trasparente e mettere in frigorifero per 30 minuti.
  7. Preriscaldare il forno a 230 °C. Spruzzare lo spray antiaderente su una teglia per pizza perforata. Distribuirvi sopra la miscela di cavolfiore. Infornare e cuocere per 15-20 minuti.
  8. Togliere dal forno. Aggiungere alla base della pizza gli ingredienti preferiti e cuocere per altri 10-15 minuti, o fino ad ottenere il livello di cottura desiderato.

A causa della lunga inattività, la sessione è scaduta e non è più attiva.

Ricarica pagina