Vai al contenuto

Pizza

Condisci questa base sottile e croccante con gli ingredienti freschi che preferisci, oppure affidati alla semplicità e usa solo il formaggio.

pizza con pomodoro e basilico appoggiata sul tagliere

Ingredienti

  • 240 ml di acqua calda, da usare in momenti diversi, 40-46 ˚C
  • 2 cucchiaini di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di lievito secco
  • 310 g di farina
  • ½ cucchiaino di sale
  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • 2 cucchiai di farina di granoturco integrale
  • 40 g di Parmigiano grattugiato
  • 320 g di salsa per pizza
  • 140 g di mozzarella a striscioline

Istruzioni

  1. Per l'impasto della pizza, attivare il lievito unendo l'acqua calda e lo zucchero. Mescolare lentamente per amalgamare il tutto. Lasciar riposare per 5 minuti.
  2. Introdurre farina e sale nella caraffa per cereali secchi Vitamix secondo l'ordine indicato e chiudere il coperchio.
  3. Selezionare la velocità 1.
  4. Accendere l'apparecchio e aumentare lentamente la velocità fino a 6.
  5. Lavorare il composto finché non risulta ben amalgamato e non si forma un buco al centro, per circa 5 secondi.
  6. Arrestare l'apparecchio e rimuovere il tappo del coperchio.
  7. Selezionare la velocità 1.
  8. Accendere l'apparecchio e aumentare lentamente la velocità fino a 6.
  9. Aggiungere la miscela di lievito e 1 cucchiaio di olio di oliva attraverso l'apertura del tappo del coperchio.
  10. Arrestare l'apparecchio e reinserire il tappo del coperchio.
  11. Selezionare la velocità alta.
  12. Utilizzare l'interruttore On/Off per mescolare lentamente a intermittenza per quattro volte.
  13. Arrestare l'apparecchio e rimuovere il coperchio.
  14. Mentre l'impasto riposa, cospargere leggermente la teglia per pizza con la farina di granoturco.
  15. Con l'ausilio di una spatola di plastica umida, raschiare i bordi della caraffa per spingere l'impasto al centro.
  16. Richiudere il coperchio.
  17. Selezionare la velocità alta.
  18. Utilizzare l'interruttore On/Off per mescolare lentamente a intermittenza per cinque volte.
  19. Aggiungere altra acqua, 1 cucchiaio alla volta, solo se l'impasto risulta eccessivamente secco.
  20. Ripetere l'operazione quattro volte, raschiando i bordi della caraffa finché l'impasto non si lega in una miscela morbida ed elastica.
  21. Per facilitare la fuoriuscita dell'impasto dalla caraffa, accendere e spegnere l'apparecchio cinque volte (in questo modo l'impasto si stacca dalle lame) e capovolgere delicatamente la caraffa su un piano di lavoro pulito, leggermente spolverato di farina.
  22. Coprire l'impasto con un panno da cucina pulito e asciutto o capovolgere la ciotola e lasciare riposare per 15 minuti.
  23. Sgonfiare l'impasto con il palmo delle mani, conferendogli una forma arrotondata.
  24. Con l'ausilio di un mattarello, stendere l'impasto dal centro verso l'esterno in maniera uniforme in tutte le direzioni, sollevando e ruotando ogni volta l'impasto di 1/4 di giro. La forma finale deve essere 2,5 cm più larga della teglia.
  25. Sistemare l'impasto nella teglia. Pizzicare il bordo tutt'intorno per non far fuoriuscire la farcitura.
  26. Spennellare l'impasto con 2 cucchiai di olio di oliva, quindi cospargerlo con parmigiano.
  27. Versare la salsa per pizza sull'impasto e distribuire uniformemente con il dorso di un cucchiaio.
  28. Aggiungere eventuali altri condimenti desiderati.
  29. Cospargere di mozzarella.
  30. Cuocere in forno preriscaldato sulla griglia più bassa a 220 °C per 15-18 minuti, finché la base non risulta leggermente dorata e il formaggio non comincia a bollire.
  31. Togliere la teglia dal forno e lasciar riposare per 5 minuti per consentire al formaggio di rapprendersi, quindi tagliare in tranci.

A causa della lunga inattività, la sessione è scaduta e non è più attiva.

Ricarica pagina