Se stai pensando di passare a un'alimentazione priva di derivati del latte, ti starai probabilmente chiedendo come fare a smettere di mangiare i formaggi tradizionali. Che tu voglia evitare i latticini per questioni di salute, ambientali o per motivi personali, la buona notizia è che non devi rinunciare al formaggio. Il formaggio vegano si trova ora nella maggior parte dei negozi di cibi sani, ma può essere anche fatto in casa in modo semplice.

Varietà disponibili in negozio

Nei negozi è disponibile un'ampia varietà di formaggi vegani dal costo contenuto, ma spesso contengono molti conservanti e additivi, come olii di soia parzialmente idrogenati, coloranti alimentari e zuccheri o sale in eccesso. Se vuoi mangiare regolarmente dei formaggi vegani, prendi in considerazione l'idea di preparare il tuo formaggio vegano in casa usando ingredienti freschi e naturali (che probabilmente hai già nella tua dispensa o nel tuo frigorifero).

Informazioni di base per la preparazione di formaggi vegani

Per preparare il tuo formaggio vegano, metti in ammollo mandorle o anacardi in acqua per almeno otto ore in frigorifero, quindi scolali e asciugali e trasferiscili nel boccale del frullatore per ottenere una base omogenea e cremosa. Anche il tofu vellutato può costituire un'ottima base cremosa: si lavora facilmente e consente di risparmiare tempo nella preparazione. Se vuoi ottenere un formaggio più denso, puoi aggiungere agar-agar, una gelatina ottenuta da un'alga marina dotata di straordinarie capacità addensanti. Se vuoi ottenere un prodotto finale che fonda in modo elastico, l'ingrediente migliore è la farina o l'amido di tapioca, che si trova in qualsiasi negozio di alimenti sani.

Dopo aver creato la base, puoi aggiungere la tua miscela di spezie, erbe e calore preferita, così da creare un formaggio dal gusto personalizzato. Per un formaggio vegano dal gusto ricco, prova a seguire questi suggerimenti.

  • Il succo o la scorza di limone aggiungono un sapore fresco e un aroma che ricorda le torte e conferiscono una certa acidità.
  • L'aglio fresco o in polvere, la cipolla in polvere o la paprica regalano intensità e piccantezza. L'aglio abbrustolito, inoltre, restituisce un aroma di frutta secca.
  • Il sidro di mele o l'aceto di vino bianco danno un tocco acidulo e amaro che contribuisce a rendere il prodotto più simile al formaggio.
  • La senape gialla o quella di Digione in forma essiccata o liquida, consentono di ottenere un bel colore giallo e un gusto caldo e pungente.
  • Il lievito alimentare contribuisce a donare un gusto simile a quello del formaggio e aggiunge un tocco di colore giallo.
  • Il sale e il pepe amalgamano tutti gli aromi, esaltandoli.

Esempi di ricette

Per cominciare la tua avventura nel mondo del formaggio vegano fatto in casa, ti proponiamo alcune ricette da provare.

Se segui un regime vegano o se ami sperimentare ricette senza derivati del latte, prova i formaggi vegani fatti in casa. Potresti davvero sorprenderti e scoprire che i formaggi tradizionali non sono così essenziali.