A Vitamix can clean itself…literally. After blending a smoothie, soup or other delicious recipe, simply add some warm water, a drop of dish soap and let the high-powered motor do the rest. Some models, such as the Ascent series, even have a self-cleaning program that automates the process.

Tuttavia, con il passare del tempo, nel tuo Vitamix potrebbe comparire una pellicola bianca che opacizza il boccale e potresti nutrire qualche dubbio sulla sua effettiva pulizia. In molti casi, anche sfregando con forza, non riuscirai a risolvere il problema.

Non ti preoccupare. Il frullatore non è sporco, e nemmeno graffiato o macchiato in modo irreversibile. La pellicola è una conseguenza naturale e del tutto normale quando si frullano regolarmente frutta e verdura ricche di minerali. Se nella tua zona l’acqua del rubinetto è particolarmente dura potrebbe causare la comparsa della pellicola.

Come fare a pulire un frullatore opacizzato? È molto semplice.

First and foremost, regularly wash your Vitamix after every use and avoid letting residue sit in your Vitamix. This is the most effective way to delay the onset of the cloudy film. If it still does occur, here’s how to remove it.

Come pulire un frullatore opacizzato

  1. Versare una tazza di aceto bianco nel boccale.
  2. Riempire fino a metà il boccale con acqua tiepida.
  3. Lasciare a mollo il contenitore in posizione verticale per alcune ore, quindi rimuovere il contenuto.
  4. Vuotare il boccale e utilizzare una paglietta morbida per pulire l'interno del contenitore.

Nota bene: fare attenzione a non tagliarsi durante la pulizia intorno al gruppo lame. Evita l’uso di strumenti abrasivi che potrebbero graffiare irrimediabilmente il boccale.