Vai al contenuto

Gnocchi con pesto di basilico

Questo classico italiano è particolarmente gustoso se servito con il pesto. Puoi servire gli gnocchi anche come antipasto o come contorno.

Gnocchi

Ingredienti

  • 455 g di patate pelate, lavate e tagliate a metà o in quarti
  • sale e pepe, a piacere
  • noce moscata, quanto basta
  • 1 uovo grande
  • 125-170 g di farina, a seconda della necessità

Istruzioni

  1. Per preparare gli gnocchi, mettere le patate in un pentola grande, coprire con acqua, aggiungere un cucchiaino di sale e portare a ebollizione. Abbassare la fiamma e far sobbollire finché le patate non siano morbide, circa 25 minuti. Scolare le patate e rimetterle nella pentola. Scaldare a fuoco lento per far asciugare completamente le patate, mescolando di tanto in tanto per evitare che si scuriscano. Questa ricetta è stata pensata per i frullatori C-Series, con controllo della velocità variabile e con caraffa da 1,9 litri.
  2. Schiacciare le patate con uno schiacciapatate o un passaverdure e condire a piacere con sale, pepe e un pizzico di noce moscata. Mettere da parte e far raffreddare completamente.
  3. Aggiungere l'uovo alle patate e impastare delicatamente con 125 grammi di farina. Non lavorare eccessivamente l'impasto; in caso contrario gli gnocchi risulteranno duri. Se l'impasto è molto appiccicoso, aggiungere altra farina. Assaggiare l'impasto e se necessario, aggiungere del sale.
  4. Lavorando l'impasto con le mani, formare dei lunghi cilindri di circa 2,5 cm di diametro. Tagliare i cilindri in pezzi lunghi circa 2,5 cm. Applicando una leggera pressione, arrotolare i pezzi di impasto su una tavoletta per gnocchi o sui rebbi di una forchetta e premere e muovere lo gnocco con il pollice, così da ottenere un bordo increspato su un lato e rientrato sull'altro. Disporre gli gnocchi su una teglia da forma ricoperta di carta da forno e farli riposare durante la preparazione del pesto.

Pesto

Ingredienti

  • 2 spicchi d'aglio, senza buccia
  • 120 ml di olio d'oliva
  • 160 g di foglie di basilico fresco, tritate
  • 40 g di foglie di prezzemolo, lavate e asciugate (circa 1 mazzetto)
  • 35 g di pinoli tostati
  • 25 g di parmigiano grattugiato
  • 36 g di pecorino romano

Istruzioni

  1. Per preparare il pesto, introdurre gli spicchi di aglio nella caraffa Vitamix e chiudere il coperchio.
  2. Selezionare la velocità 8.
  3. Utilizzare l'interruttore On/Off per mescolare rapidamente a intermittenza finché l'aglio non è tritato grossolanamente. Spingere verso il basso il materiale depositato sulle pareti della caraffa.
  4. Aggiungere l'olio, il basilico e i pinoli. Chiudere il coperchio.
  5. Selezionare la velocità 1.
  6. Accendere l'apparecchio e aumentare gradualmente la velocità fino a 6, utilizzando il pressino per spingere gli ingredienti verso le lame finché non risultano tritati finemente.
  7. Arrestare il frullatore, spingere verso il basso il materiale depositato sulle pareti della caraffa e aggiungere il formaggio.
  8. Selezionare la velocità 1.
  9. Accendere l'apparecchio e aumentare lentamente la velocità fino a 6.
  10. Frullare finché il composto non diventa liscio. Condire con sale e pepe a piacere. Versare gli ingredienti in una ciotola.
  11. Riempire una pentola d'acqua e portarla a bollore, salandola generosamente. Nel frattempo, scaldare 6 cucchiai colmi di pesto in una padella a fuoco medio-basso.
  12. Versare gli gnocchi nell'acqua bollente e salata e farli cuocere finché non vengono a galla; saranno sufficienti 2-3 minuti. Togliere gli gnocchi dall'acqua utilizzando una schiumarola e adagiarli nella padella insieme a circa 170 ml della loro acqua di cottura.
  13. Ricoprire gli gnocchi di pesto e servirli immediatamente su piatti riscaldati o su un piatto da portata.

Note

Il consiglio dello chef: gli gnocchi sono un ottimo piatto introduttivo, ma puoi proporli anche come sostanzioso contorno accanto a carne, pesce o verdure alla griglia.

A causa della lunga inattività, la sessione è scaduta e non è più attiva.

Ricarica pagina